Lumia 950 e 950 XL ricevono la nuova build di Windows 10

Nell’ultimo periodo abbiamo avuto modo di constatare che il settore degli Windows Phone, dati alla mano, potrebbe essere destinato ad un drastico declino tanto che, secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo Lumia 650 dovrebbe essere l’unico smartphone della gamma Lumia perchè sarà sostituito da un Surface Phone. A Redmond, comunque, hanno deciso di non arrendersi ed utilizzare tutti i mezzi a disposizione per attrarre nuovi clienti, senza però trascurare quelli già “esistenti“.

Per il mese in corso, Microsoft ha deciso di fare un “regalo” ai possessori di Lumia 950 e Lumia 950 XL: a breve, infatti, l’azienda ha intenzione di diffondere un nuovo aggiornamento software per i due smartphone in questione, che riceveranno la nuova build 10.0.10586.107 di Windows 10 Mobile. Prima del roll out ufficiale, il firmware è stato inoltrato ai membri del programma Windows Insider e da oggi sarà gradualmente distribuito su alcune versioni dei due Lumia.

In questo modo Microsoft avrà modo di verificare se verranno registrati bug e malfunzionamenti: qualora non si presentasse nessun problema, nel giro di qualche settimana, tutti i Lumia 950 e 950 XL del mondo riceveranno la build 10.0.10586.107.

Ovviamente, il download sarà disponibile in tempi diversi a seconda della nazione nella quale ci si trova. In ogni caso, ciascun utente potrà verificare, direttamente dal proprio device, se è disponibile l’aggiornamento, seguendo questa breve procedura: recatevi nel menù Impostazioni, accedete alla scheda Aggiornamento e sicurezza, scegliete la sezione Aggiornamenti e cliccate su Cerca aggiornamenti).

Se la nuova versione di Windows 10 Mobile sarà disponibile per il download, prima di procedere con l’avvio dello scaricamento, dovrete assicurarvi di essere connessi ad una rete Wifi e di avere una carica superiore al 50% (in caso contrario collegate il caricabatterie). Il changelog comprenderebbe:

  • Miglioramenti nella stabilità generale dello smartphone
  • Miglioramenti nella connettività Bluetooth per auto ed altri accessori
  • Miglioramenti di Microsoft Edge per la visualizzazione e navigazione dei file PDF
  • Miglioramenti nell’utilizzo della batteria con la scansione dell’iride per Windows Hello
  • Risoluzione di un problema verificatosi durante il download di un aggiornamento software (l’avanzamento resta bloccato a 0%)
  • Modifiche di sistema affinché venga richiesto il collegamento ad un caricabatterie durante lo scaricamento e l’installazione di un update
  • Risoluzione di un problema registrato da alcuni utenti che causava la visualizzazione di un avviso (errato) di scarsa memoria durante il tentativo di download di un aggiornamento software
  • Risoluzione di un problema registrato da alcuni utenti che causava la visualizzazione di un avviso secondo il quale le impostazioni di Outlook erano errate, pur non essendo mai state cambiate
  • Risoluzione di un problema che causava un blocco della schermata sul ripristino BitLocker durante un reset

Ogni azienda che si rispetti deve dimostrare di ascoltare i propri i utenti e Microsoft sa quanto questo sia un aspetto fondamentale, tanto che desidererebbe che siano proprio questi ultimi a comunicare le loro impressioni riguardo software. Infatti, l’azienda di Redmond ha chiesto all’utenza di rilasciare delle considerazioni personali, dopo aver testato questa build. I metodi per comunicare con il colosso tecnologico sono due: utilizzare l’app Windows Feedback oppure la sezione relativa alle domande della Community.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *