Climatizzatori LG, la massima tecnologia domestica

LG – Climatizzatori senza unità esterna, portatili e classici

Il climatizzatore è un elettrodomestico che consente di mantenere il clima desiderato all’interno di un ambiente, agendo sulla temperatura, sull’umidità e sulla distribuzione dell’aria, la quale viene purificata dalla sostanze nocive. Il climatizzatore, quindi, non si limita a rinfrescare l’aria, ma è in grado di riscaldarla e di rendere l’ambiente più vivibile in qualsiasi periodo dell’anno.
Tra le più note aziende a occuparsi della produzione di climatizzatori vi è la LG, multinazionale sudcoreana leader nel settore degli elettrodomestici.

Modelli di climatizzatori

A livello tecnologico possiamo distinguere due grandi categorie di climatizzatori: inverter e on-off. Il sistema inverter è quello più avanzato dal punto di vista prestazionale, sviluppato per mantenere costante la temperatura, riducendo e regolando automaticamente la potenza erogata dal compressore una volta raggiunti i gradi desiderati. I climatizzatori LG inverter hanno un prezzo maggiore, ma permettono di risparmiare circa il 30% sul costo dell’energia elettrica, dimostrandosi convenienti già nel medio periodo. I climatizzatori on-off, invece, non appena viene raggiunta la temperatura impostata, si spengono automaticamente, per riaccendersi in caso di variazione della stessa di uno o di due gradi: apparentemente tale soluzione potrebbe sembrare conveniente, ma il continuo alternarsi di accensioni e di spegnimenti incide pesantemente sul costo della bolletta dell’elettricità, per cui se ne sconsiglia l’acquisto. Sia i climatizzatori inverter che quelli on-off prevedono la presenza di un’unità esterna, indispensabile per prelevare l’aria, e di un’unità interna, dalla quale viene erogato il flusso all’interno dell’ambiente.
Le moderne esigenze spingono per avere la climatizzazione in più stanze della casa. LG, per venire incontro ai clienti, ha sviluppato i climatizzatori multi-split: si tratta di un elaborato sistema che consente, attraverso una sola unità esterna, di installare fino a nove unità interne, così da climatizzare l’intero appartamento con minimi ingombri e massima efficienza.

I migliori climatizzatori LG

Il top di gamma prodotto dall’azienda asiatica è l’H12AL. Si tratta di un modello di tipo inverter, silenzioso e dotato di una doppia protezione per catturare la polvere e per rimuovere le sostanze nocive presenti nell’aria. Grazie al potente compressore, il modello in questione è in grado di raffreddare l’aria in appena cinque minuti, abbassando rapidamente la temperatura di ben cinque gradi. Altri punti di forza dell’H12AL sono il design raffinato e il ridotto consumo di energia elettrica, che è valso al prodotto l’assegnazione della classe energetica A+++.
Per coloro che esigono un’estetica di livello superiore vi è la gamma di climatizzatori LG Artcool Stylist: le forme sottili si adattano agli ambienti più sofisticati, e gli straordinari giochi di luce offerti dai LED rendono la camera ancora più apprezzabile e avveniristica. Di questa categoria fa parte il modello G09WL. Tra le caratteristiche peculiari del climatizzatore vi sono: il flusso d’aria tridimensionale, mediante il quale la circolazione dell’aria si diffonde delicatamente in tutta la sala; la silenziosità, la quale si attesta ad appena 19 decibel; l’efficienza energetica, che permette di risparmiare fino al 60% sul consumo dell’energia elettrica; il filtro a lunga durata, idoneo a rimuovere le sostanze nocive e semplice da smontare e da manutenere.

I modelli alternativi

LG produce, inoltre, dei modelli da installare sul soffitto o sul pavimento. Tra questi vi è il CV09-UU09W, dotato di tecnologia inverter e di flusso dell’aria 3D, ideale per qualsiasi tipo di ambiente domestico. Presenti, infine, dei modelli a ‘colonna’, come l’UP48, e a ‘console’, come il CQ09, climatizzatori LG ideati per chi necessita di prodotti dalla forma specifica per adattarli alla conformazione della propria sala. Tutti i modelli, puoi trovarli qui lg.com/it/tutti-i-condizionatori

Modelli di altre marche

Tra le altre aziende impegnate nella produzione dei climatizzatori rientrano la Samsung e la Mitsubishi.
Uno dei modelli più interessanti della produzione Samsung è l’AR6000M. Presente anche in versione multi-split, il climatizzatore abbina estetica e funzionalità, offrendo prestazioni eccellenti sia per rinfrescare che per riscaldare l’aria. Di valore assoluto la silenziosità, grazie ai soli 16 decibel prodotti dall’elettrodomestico, e la compatibilità con gli smartphone: il modulo WiFi integrato concede l’opportunità di comandare a distanza il climatizzatore tramite una specifica app scaricabile gratuitamente, così da impostare la temperatura desiderata prima dell’arrivo a casa e controllare in qualsiasi momento i consumi di energia elettrica del prodotto.
Mitsubishi mette a disposizione dell’utente tipologie di climatizzatori da installare a parete, a pavimento oppure canalizzati. In ogni caso è garantita una qualità di livello eccellente. Per donare al proprio immobile un aspetto di alta classe vi è il modello MSZ-EF, anch’esso commercializzato sia in versione multi-split che in mono-split. Il design è una delle caratteristiche principali del climatizzatore giapponese, il quale ricorre a materiali di pregio e presenta forme aggraziate. Per quanto concerne le funzionalità, il modello è provvisto di motore inverter, con relativa classe di attestazione energetica A+++, di filtro Nanoplatino, massimo ritrovato per la neutralizzazione di virus e di batteri, e di filtro agli enzimi, il quale permette di mantenere un’elevata salubrità dell’aria e una migliore vivibilità interna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *